Generale

La squadra di Archeologi dell’Aria, oltre a lavorare a livello cartaceo ed archivistico, scende in azione perlustrando i terreni alla ricerca di aerei abbattuti durante la seconda guerra mondiale.
Dalle analisi dei reperti localizzati nel terreno e dalle ricerche negli archivi, possiamo dare un nome e un volto ai protagonisti delle battaglie aeree cui i nostri cieli fecero da fondale. Piano piano, tra successi e fallimenti, il relitto di un aereo che per decenni è rimasto muto in terra, incomincia improvvisamente a raccontare la sua storia, la sua missione, la sua fine.
Ed infine, ma non ultimo, emerge l’aspetto umano: mentre gli aerei ricomposti finiscono nei musei, i piloti “parlano” attraverso i loro effetti personali che riemergono tra i rottami del proprio aereo. Ridare volto a chi visse la tragedia della guerra e dignità a chi rimase disperso, è infine l’aspetto più profondo che identifica l’operato di Archeologi dell’Aria.

Libro degli ospiti

    Lascia un commento

    Siamo spiacenti, non ci sono ancora valutazioni su questa struttura.

    Mostra permanente - sede archeologi dell'Aria


    Titolare/Fondatore

    Sezione del sito in fase di allestimento

    Video Youtube

    Spiacenti non ci sono video da mostrare per la struttura di interesse


    Informazioni

    Non sono presenti offerte o eventi in questo periodo. Contatta direttamente l'albergo per avere maggiori informazioni, Grazie.