Generale

La Badia di Vaiano è il cuore storico del capoluogo: intorno a questo complesso monastico di epoca altomedievale, con notizie documentate fin dai primi anni Mille) sorse il primo agglomerato urbano.
Il Museo occupa l’ala sud dell’antico monastero benedettino vallombrosano (comprendente il refettorio e l’appartamento dell’abate con cappella e scrittoio decorati nel XVIII secolo), ma tutto il complesso della Badia di Vaiano deve essere considerato museo di se stesso. Attraverso l’esposizione dei reperti archeologici e degli arredi dell’antico monastero illustra la vita quotidiana dei monaci e la loro funzione religiosa, economica e sociale nel territorio:
– Le attività dei monaci e il tempo del lavoro;
– la Badia di Vaiano e il tempo della preghiera; la Compagnia del SS. Sacramento e le Congreghe del Rosario e di S. Cristina; processioni, viatico e religiosità popolare;
– le chiese del territorio sono i temi affrontati nelle sale del museo.

Libro degli ospiti

    Lascia un commento

    Siamo spiacenti, non ci sono ancora valutazioni su questa struttura.

    Museo della Badia di Vaiano


    Titolare/Fondatore

    Sezione del sito in fase di allestimento

    Video Youtube

    Spiacenti non ci sono video da mostrare per la struttura di interesse


    Informazioni

    Non sono presenti offerte o eventi in questo periodo. Contatta direttamente l'albergo per avere maggiori informazioni, Grazie.