Generale

Il Museo etnografico è stato costruito sul sottopassaggio, ovvero la Porta secondaria che faceva parte delle mura difensive innalzate nel XVII sec. Raccoglie manufatti della cultura materiale popolare del territorio del Buiese. L’esposizione, sistemata in quattro piani dello stabile, ha come filo conduttore la vecchia casa istriana e gli ambienti di lavoro. Vi si trovano elementi della cucina, della camera da letto, dell’artigianato locale e dell’agricoltura.

Libro degli ospiti

    Lascia un commento

    Siamo spiacenti, non ci sono ancora valutazioni su questa struttura.