Generale

Nelle cantine di Palazzo Venturelli si aprono i portoni agli esploratori del tempo, per tornare al tempo dei Romani che posero i mosaici oggi sottostanti le cantine Venturelli. Cantine che oggi ospitano gli antichi attrezzi usati per la produzione del nettare d’uva fino alla metà del secolo scorso; e la nuova osteria. Il Museo dei mosaici e del vino aderisce all’APM, Associazione nazionale Piccoli Musei

Libro degli ospiti

    Lascia un commento

    Siamo spiacenti, non ci sono ancora valutazioni su questa struttura.

    Museo del vino e del mosaico Venturelli


    Titolare/Fondatore

    Sezione del sito in fase di allestimento

    Video Youtube

    Spiacenti non ci sono video da mostrare per la struttura di interesse


    Informazioni

    Non sono presenti offerte o eventi in questo periodo. Contatta direttamente l'albergo per avere maggiori informazioni, Grazie.