Generale

Durante il soggiono in Albania da diversi anni, questo frate ha potuto collezionare diversi oggetti appartenenti alla religione cattolica. Tutto il museo racconta attraverso gli oggeti in esposizione la loro diffile storia e travaglio in Albania durante il periodo comunista, quando la religione è stato proibita con legge. Gli oggetti raccolti da famiglie e personaggi, sono stati custoditi nelle loro case nelle rientranze più profonde per non essere viste da nessuno che entrasee nella loro casa. In questo modo la fede cristiana veniva celebrata, in segretezza assoluta. Ogni oggetto nasconde dietro storie e personaggi da raccontare.

Libro degli ospiti

    Lascia un commento

    Siamo spiacenti, non ci sono ancora valutazioni su questa struttura.