Associazione Nazionale Piccoli Musei

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei è stata fondata dal Prof. Giancarlo Dall’Ara per promuovere una nuova cultura gestionale dei Piccoli Musei che sia in grado di valorizzarne le specificità – diverse rispetto a quelle di un grande museo – in particolare il legame più stretto con il territorio e con la comunità locale, la capacità di essere accoglienti e di offrire esperienze originali ai visitatori. Fin dalla sua nascita, l’APM ha voluto confrontarsi con i professionisti museali, con gli operatori del settore e con gli studiosi, nei propri convegni nazionali annuali: Castenaso (BO), 7 maggio 2010, Battaglia Terme (PD), 27 ottobre 2011, Amalfi (SA), 5 e 6 novembre 2012, Assisi (PG), 11-12 novembre 2013, Viterbo (VT), 26-27 settembre 2014, Massa Marittima (GR), 2-3 ottobre 2015.

News

Programma VIII CONVEGNO NAZIONALE PICCOLI MUSEI

  Musei accoglienti: una nuova cultura gestionale per i piccoli musei VIII CONVEGNO NAZIONALE Nuovo Cinema Elio, Calimera (Lecce), 7- 8 ottobre 2016 Programma PRIMA GIORNATA  VENERDI 7 ottobre 2016 Ore 15.00: registrazione dei partecipanti Ore 15.30 Silvano Palamà, Coordinatore APM Puglia Saluti istituzionali                                                                                                                            Francesca De Vito  Sindaco Calimera Ivan Stomeo Presidente Unione Comuni Grecìa Salentina […]

Read more Like this post0

I nuovi coordinatori APM delle Marche e del Trentino

Annalisa Bonomi, coordinatrice regionale per il Trentino Alto Adige Inizialmente impegnata  nella catalogazione dei beni monumentali e architettonici  per la Provincia Autonoma di Trento, poi nella progettazione e conduzione di percorsi didattici con il MART Museo d’Arte Moderna e contemporanea di Trento, il Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali e altre sedi museali, […]

Read more Like this post1

Gran Tour dei Piccoli Musei sorridenti

Molti visitatori di questo sito web si aspettano di trovare l’elenco di tutti i piccoli musei, ma in Italia i piccoli musei sono migliaia, oltre 10 mila secondo le nostre stime. E neppure noi, che da sempre ci occupiamo di loro, abbiamo l’elenco completo. Fortunatamente anche i musei che aderiscono alla nostra Associazione sono molti, e sono cresciuti […]

Read more Like this post1

Il nostro pensiero

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei ha voluto farsi interprete del “sentire comune” che unisce i Piccoli Musei e che nasce dalla precisa percezione di essere diversi dai grandi musei. La prima sensazione, quando si prende parte a incontri di studio e convegni che hanno come tema il mondo dei musei in generale, è che molte delle cose che si dicono non fanno al caso dei piccoli musei, non sono adatte alla sua realtà. La nostra associazione ha voluto dare a questo “sentire” un luogo di incontro, e di riflessione. Contemporaneamente ha voluto cercare di individuare quali siano le differenze reali, le specificità, allo scopo di delineare una cultura gestionale rapportata alla piccola dimensione, così da avere dei riferimenti chiari e magari anche dei punti di forza sui quali puntare. A tal fine, tra gli scopi della nostra associazione vi è quello di sviluppare una rete di relazioni tra quanti affrontano le problematiche dei piccoli musei, sviluppando forme di condivisione e di divulgazione della conoscenza, e anche di sostegno reciproco. Il nostro appuntamento per eccellenza è il Convegno Nazionale, l’unico appuntamento di questo genere nel nostro Paese, ed ha l’obiettivo di sostenere la realtà dei piccoli musei, attraverso la presentazione di studi, di relazioni e di casi pratici.

Finalità

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei è un ente di ricerca senza fini di lucro che in base al proprio Statuto, si propone di:
– promuovere una cultura gestionale dei piccoli musei che sia in grado di valorizzarne le specificità: dal legame con il territorio all’accoglienza, alle modalità espositive, alla capacità di offrire esperienze originali ai visitatori;
– promuovere la conoscenza dei piccoli musei e valorizzare l’idea del piccolo museo quale luogo della comunità, ossia quale luogo curato, custodito e gestito in sintonia con la comunità locale;
– promuovere una cultura del marketing dei piccoli musei che faccia leva sulla qualità dell’accoglienza e delle relazioni, e sulla gestione del ricordo dell’esperienza di visita;
– stimolare le Regioni e lo Stato a prevedere norme adeguate ai piccoli musei, ed a definire standard e profili professionali coerenti con la dimensione e la specificità dei piccoli musei;
– portare all’attenzione delle Istituzioni, locali e nazionali, i problemi dei piccoli musei al fine di preservare e tutelare il patrimonio archeologico, artistico, storico, culturale e scientifico in essi custodito;
– tutelare le condizioni morali, giuridiche ed economiche nelle quali si svolge l’attività dei piccoli musei;
– promuovere intese fra gli enti, le istituzioni e le associazioni similari per facilitare scambi di esperienze e materiali, nonché per la formulazione di normative comuni;
– svolgere il ruolo di rappresentanza professionale in ambito culturale, scientifico, tecnico, giuridico e legislativo, per tutto quanto può riguardare un migliore assetto istituzionale e organizzativo dei piccoli musei.

Gli strumenti per l’attuazione di questi scopi sono:
– eventi, convegni, seminari, ricerche, conferenze, giornate di studio per la trattazione e l’approfondimento di temi specifici o particolari;
– progetti di ricerca ed attività di formazione e di aggiornamento professionale;
– pubblicazioni, periodici, informazioni ed ogni altra forma di divulgazione scientifica e di comunicazione idonea allo scopo.

Accordi e collaborazioni

– Da luglio 2015 l’APM ha stipulato un accordo con la testata d’arte e cultura Artribune al fine di collaborare per la promozione dei piccoli musei italiani sotto forma di articoli e interviste da pubblicare mensilmente sulla rivista.

Relazioni internazionali

Musées (em)portables: L’APM è partner del festival francese per short film realizzati nei musei dal pubblico o dallo stesso staff dei musei con l’utilizzo di strumenti digitali non professionali con la finalità di “raccontare” i musei in modo creativo. Sito web ufficiale: http://www.simesitem.fr

L’APM ha avviato rapporti amichevoli di confronto e di scambio con l’Instituto Brasileiro de Museus (IBRAM) e con la RED CIE, La Red de Centros Etnográficos de Andalucía, Spagna. Entrambi hanno preso parte ai convegni dell’APM e a iniziative da noi organizzate, come #smallmuseumtour.

Social media promotion

Al fine di far conoscere al grande pubblico i numerosi piccoli musei italiani e dal 2015 anche alcuni piccoli musei esteri, l’APM ha ideato una iniziativa denominata #smallmuseumtour che si svolge periodicamente su Twitter. Fino ad oggi hanno partecipato 45 musei. Scopo dell’iniziativa non è solo dare vita ad un tour virtuale ma soprattutto dialogare cercando di favorire l’approfondimento e la conoscenza dei piccoli musei attraverso rapporti più umani e relazionali, rallentando i ritmi veloci della comunicazione digitale.

IL NOSTRO PROGRAMMA

Organizzare incontri e tavoli di lavoro, convegni e iniziative volte a far conoscere la realtà dei Piccoli Musei ai visitatori e alle Istituzioni, anche allo scopo di stimolare una maggiore attenzione e normative adeguate.

Vuoi organizzare un incontro nel tuo territorio? Vuoi partecipare ai prossimi appuntamenti in vista del 7° Convegno Nazionale? Scrivici. (apmusei@gmail.com)

Close
Go top