Associazione Nazionale Piccoli Musei

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei è stata fondata dal Prof. Giancarlo Dall’Ara per promuovere una nuova cultura gestionale dei Piccoli Musei che sia in grado di valorizzarne le specificità – diverse rispetto a quelle di un grande museo – in particolare il legame più stretto con il territorio e con la comunità locale, la capacità di essere accoglienti e di offrire esperienze originali ai visitatori. Fin dalla sua nascita, l’APM ha voluto confrontarsi con i professionisti museali, con gli operatori del settore e con gli studiosi, nei propri convegni nazionali annuali: Castenaso (BO), 7 maggio 2010, Battaglia Terme (PD), 27 ottobre 2011, Amalfi (SA), 5 e 6 novembre 2012, Assisi (PG), 11-12 novembre 2013, Viterbo (VT), 26-27 settembre 2014, Massa Marittima (GR), 2-3 ottobre 2015.

News

Piccoli Musei: 10 mila racconti del nostro Paese

Il dibattito sui Musei in Italia è oggi contrassegnato da un doppio binario: – da un lato quello di pensare che si possano fare proposte valide contemporaneamente per tutti i musei, senza distinguere i Piccoli dai Grandi. Proposte dunque indifferenziate: “se vanno bene per i Grandi andranno bene anche per i Piccoli”. Un ragionamento che […]

Read more Like this post0

VII Convegno Nazionale dei Piccoli Musei – programma definitivo

MUSEI ACCOGLIENTI: COMUNICAZIONE E ACCESSIBILITA’ PER I PICCOLI MUSEI     In collaborazione con Museo Sanpaolo. Museo della Città Con il Patrocinio del Comune di Monselice (PD)   PROGRAMMA      VENERDÌ 29 APRILE 2016 14.30 > Registrazione dei partecipanti 15.00 > Inizio dei lavori 16.45 > Coffee break 19.00 > Sospensione dei lavori   […]

Read more Like this post5

I Piccoli Musei su Radio RAI 1

“Radio ne parla” ha dedicato ai piccoli musei la trasmissione del 25 marzo 2016. In trasmissione il museo Tattile di Varese e il museo della Bora di Trieste, oltre al Presidente dell’Ass.ne Nazionale dei Piccoli Musei. Il sottosegretario Borletti presente in trasmissione ci ha chiesto di inviare le nostre rivendicazioni, cosa che faremo subito rinnovando la […]

Read more Like this post0

Il nostro pensiero

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei ha voluto farsi interprete del “sentire comune” che unisce i Piccoli Musei e che nasce dalla precisa percezione di essere diversi dai grandi musei. La prima sensazione, quando si prende parte a incontri di studio e convegni che hanno come tema il mondo dei musei in generale, è che molte delle cose che si dicono non fanno al caso dei piccoli musei, non sono adatte alla sua realtà. La nostra associazione ha voluto dare a questo “sentire” un luogo di incontro, e di riflessione. Contemporaneamente ha voluto cercare di individuare quali siano le differenze reali, le specificità, allo scopo di delineare una cultura gestionale rapportata alla piccola dimensione, così da avere dei riferimenti chiari e magari anche dei punti di forza sui quali puntare. A tal fine, tra gli scopi della nostra associazione vi è quello di sviluppare una rete di relazioni tra quanti affrontano le problematiche dei piccoli musei, sviluppando forme di condivisione e di divulgazione della conoscenza, e anche di sostegno reciproco. Il nostro appuntamento per eccellenza è il Convegno Nazionale, l’unico appuntamento di questo genere nel nostro Paese, ed ha l’obiettivo di sostenere la realtà dei piccoli musei, attraverso la presentazione di studi, di relazioni e di casi pratici.

Finalità

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei è un ente di ricerca senza fini di lucro che in base al proprio Statuto, si propone di:
– promuovere una cultura gestionale dei piccoli musei che sia in grado di valorizzarne le specificità: dal legame con il territorio all’accoglienza, alle modalità espositive, alla capacità di offrire esperienze originali ai visitatori;
– promuovere la conoscenza dei piccoli musei e valorizzare l’idea del piccolo museo quale luogo della comunità, ossia quale luogo curato, custodito e gestito in sintonia con la comunità locale;
– promuovere una cultura del marketing dei piccoli musei che faccia leva sulla qualità dell’accoglienza e delle relazioni, e sulla gestione del ricordo dell’esperienza di visita;
– stimolare le Regioni e lo Stato a prevedere norme adeguate ai piccoli musei, ed a definire standard e profili professionali coerenti con la dimensione e la specificità dei piccoli musei;
– portare all’attenzione delle Istituzioni, locali e nazionali, i problemi dei piccoli musei al fine di preservare e tutelare il patrimonio archeologico, artistico, storico, culturale e scientifico in essi custodito;
– tutelare le condizioni morali, giuridiche ed economiche nelle quali si svolge l’attività dei piccoli musei;
– promuovere intese fra gli enti, le istituzioni e le associazioni similari per facilitare scambi di esperienze e materiali, nonché per la formulazione di normative comuni;
– svolgere il ruolo di rappresentanza professionale in ambito culturale, scientifico, tecnico, giuridico e legislativo, per tutto quanto può riguardare un migliore assetto istituzionale e organizzativo dei piccoli musei.

Gli strumenti per l’attuazione di questi scopi sono:
– eventi, convegni, seminari, ricerche, conferenze, giornate di studio per la trattazione e l’approfondimento di temi specifici o particolari;
– progetti di ricerca ed attività di formazione e di aggiornamento professionale;
– pubblicazioni, periodici, informazioni ed ogni altra forma di divulgazione scientifica e di comunicazione idonea allo scopo.

Accordi e collaborazioni

– Da luglio 2015 l’APM ha stipulato un accordo con la testata d’arte e cultura Artribune al fine di collaborare per la promozione dei piccoli musei italiani sotto forma di articoli e interviste da pubblicare mensilmente sulla rivista.

Relazioni internazionali

Musées (em)portables: L’APM è partner del festival francese per short film realizzati nei musei dal pubblico o dallo stesso staff dei musei con l’utilizzo di strumenti digitali non professionali con la finalità di “raccontare” i musei in modo creativo. Sito web ufficiale: http://www.simesitem.fr

L’APM ha avviato rapporti amichevoli di confronto e di scambio con l’Instituto Brasileiro de Museus (IBRAM) e con la RED CIE, La Red de Centros Etnográficos de Andalucía, Spagna. Entrambi hanno preso parte ai convegni dell’APM e a iniziative da noi organizzate, come #smallmuseumtour.

Social media promotion

Al fine di far conoscere al grande pubblico i numerosi piccoli musei italiani e dal 2015 anche alcuni piccoli musei esteri, l’APM ha ideato una iniziativa denominata #smallmuseumtour che si svolge periodicamente su Twitter. Fino ad oggi hanno partecipato 45 musei. Scopo dell’iniziativa non è solo dare vita ad un tour virtuale ma soprattutto dialogare cercando di favorire l’approfondimento e la conoscenza dei piccoli musei attraverso rapporti più umani e relazionali, rallentando i ritmi veloci della comunicazione digitale.

IL NOSTRO PROGRAMMA

Organizzare incontri e tavoli di lavoro, convegni e iniziative volte a far conoscere la realtà dei Piccoli Musei ai visitatori e alle Istituzioni, anche allo scopo di stimolare una maggiore attenzione e normative adeguate.

Vuoi organizzare un incontro nel tuo territorio? Vuoi partecipare ai prossimi appuntamenti in vista del 7° Convegno Nazionale? Scrivici. (apmusei@gmail.com)

Close
Go top